Ricapitolando: l’oggetto dell’indovinello spingeva (forse) dei buoi, arava bianchi prati, reggeva indivis bianco aratro di nuovo seminava indivisible seme gelso